Torna in Primo Piano

7 numero esoterico per eccellenza - Il “7” è l’unico Numero della decade che “è senza madre ed è contemporaneamente vergine”. Il Sette, infatti, non è generato mediante moltiplicazione da nessun numero della decade. E' vergine, cioè sterile, perché non partorisce alcun numero che sia dentro la decina, ossia non è divisore di alcun altro numero compreso fra Uno e Dieci.
Vedi anche: http://www.loggiagaribaldi1436.it/2021/04/08/8249/

Nel 2007, dopo le elezioni governative scoppiò il conflitto Fatah-Hamas. In risposta alla vittoria di Hamas ed alla formazione del governo di Gaza, sia gli Stati Uniti che l'Unione europea interruppero l'invio degli aiuti destinati alla popolazione palestinese poiché consideravano Hamas un'organizzazione terroristica. … L’ex Senatore del Texas Ron Paul alla camera dei rappresentanti si scagliò contro i suoi colleghi ricordando loro come nacque Hamas: Hamas fu creata da Israele allo scopo di combattere la leadership di Yasser Arafat e gli Stati Uniti ne erano chiaramente a conoscenza.



Nel 2007, dopo le elezioni governative Hamas formò il nuovo governo di Gaza. Dal 2007 sono passati 16 anni (sei e uno 7) fino ad oggi 2023 (due due quattro e tre 7) il 7 ottobre, dopo sette settimane di bombardamenti, alle 7 del mattino entra in vigore la tregua. Dopo sette giorni di tregua, la Striscia di Gaza ripiomba nella guerra.

Cancellare la Palestina è l’obiettivo del progetto coloniale sionista. La legittima difesa, individuale e collettiva, include tra i soggetti titolari di questa legittimazione anche i popoli, vittima di ritorsioni all’interno di uno stesso Stato. Rappresaglia. Con questo termine, si indicano quelle operazioni di carattere militare, ma non solo, di per sé illecite, che diventano lecite, in quanto reazione ad una violazione commessa dall’avversario.
 
 
«Il bambino è la personificazione di ciò che trattiene la vita dalla morte, dalla totale distruzione, dalla totale resa. Il padre sembra perdere ogni residuo di umanità
nel tentativo di salvare il figlio da sempre nuove minacce, mentre il figlio, con il suo cuore di bambino incapace di capire l’orrore, gli impedisce di sprofondare nella bestialità.»